aspettatemi!!

28 Giugno 2007 11 commenti


Giovedi 28 giugno.
Ho finalmente deciso di scrivere qualcosa.
Purtroppo il tempo che ho in questo periodo è poco, ma troverò il modo per potermi dedicatre al blog.
Scriverò questo post senza dedicarmi ad avvenimenti o fatti impotranti,ne per raccontarvi qualcosa di personale,tanto meno per per mettervi al corrente di un mio stato d’animo.
Questa volta voglio dedicare il mio post propio a voi amici blogers.
e….si!
Fra poco andrò a stare in campeggio.Il mare della mia Sardegna mi aspetta.
La mia assenza nel blog era dovuta propio a questo motivo:-LAVORI IN CORSO-
Ora sono terminati e il mio trasferimento è imminente.
Non sarò molto lontano da casa,anzi per niente,ma non avrò il mio pc per poter comunicare con voi.
Ogni tanto tornerò (credo la domenica sera) per le solite cose(lavare i panni,fare la spesa ecc)equindi non mancherò di fare un giro per salutarvi tutti.
Intanto vi voglioa ugurare una splendida estate all’insegna del buon umore
e del divertimento.
Volevo anche ringraziarvi per avermi reso le lunghe giornate invernali meno noiose e monotone….
GRAZIE a

CARDOLINO….l’amico mio di me
BARBARA…..dolce e forte
PSICO…. mitico!!
INFONDOAIMIEIOCCHI….superdonna
ILGATTOELAVOLPE….di tutto e di più
MYLOK….l’alieno migliore che esista
DISORDINATAMENTE……astuto e deciso
IL GIOMBA…..dalle mille risorse
ULZ….duro e sincero
ANDRIW15…..tenero….(ma dove sei finito??)
PENNACOLORATA….solare
ANDREA SBORNOD RAMPONE….amico per sbaglio(ihih)
UN ANGELO DAGLI OCCHI AZZURRI….sognatore
ALEX…..quando ritorni??…..e poi ancora
RADIOTERAPIA….
CIELOEMARE….
FRAGILE SOUL….
INSIDE OF ME….
MUSICAMORE….
FRAIS….
CLUB DELLE ZITELLE SPERANZOSE….
PUNTOEACAPO….
XPIPS….
MATI….
AXEL….
DUECON….
OCCHI SULL’ETERNO….
MENO DI ZERO….
VOCI NEL SILENZIO….
ROSSOFUOCO….
NON SONO PIùIO….
KOKORO….
BEIPENSIERI….
FELOI….
ARCIERE…
MICIOWINNI….
KALKI
chiedo scusa a tutti quelli che non ho nominato,ma siete davvero tanti….

P.S un augurio particolare di buone vacanze ai piccoli
Riccardo,Azzurra,Roberto, Sara e alle loro famiglie….

A PRESTO!!!!!!!!!

Il desiderio di Riccardo

22 Maggio 2007 62 commenti


Bella giornata oggi eh….
La gente è allegra,c’è il sole le piante in fiore.
Qualcuno andrà al mare o magari c’è già,è bella la tintarella…
La maggior parte delle persone sarà al lavoro,per fortuna dico io,
chi non ce l’ha farà qualcosa d’altro,o forse niente.
E poi ci sono gli amici,i parenti, i fidanzati/, le gite,il cinema,i bar,
i ristoranti i parchi giochi… già i parchi giochi, dove la maggior parte dei bambini va a divertirsi …..che bello!
Ma non sarebbe ancora più bello se tutti, ma propio tutti, i bambini del mondo potessero andarci?? allora si che sarebbe una festa di colori.
Ma purtroppo non si può.Ma potremmo cominciare da uno di essi.
E allora, volevo esprimere un desiderio.
Anzi volevo esprimere il desiderio di Riccardo,un bambino che forse in quel parco non potrà mai andarci.O forse si, dipende anche da noi.
E si, perche se tutti noi facessimo il nostro dovere da cittadini potremmo restituire a Riccardo il diritto a potersi curare.
Perchè Riccardo ha avuto la sfortuna di nascere con la sindrome di West,una malattia,grave e rara che non gli permette di fare ciò che vorrebbe.Ma come tutti sappiamo le malattie rare non sono prese in considerazione perchè ce l’hanno “in pochi”.
E allora…”tutti per uno e uno per tutti”
Dobbiamo essere tutti noi a fare in modo che il piccolo Riccardo possa curarsi.Come??
Basta versare nel c/c di Riccardo quel che si può.
E allora mettiamoci una mano sul cuore…e l’altra nel portafogio
Mi raccomando ai più faccoltosi,non abbiate le manine corte.
Ma mi raccomando a tutti…….tante gocce fanno il mare.
NOI possiamo fare in modo che Riccardo vada in quel meraviglioso parco giochi……che è la vita…..
A te Riccardo….tutta la fortuna del mondo….
un tenero abbraccio,
musa69

Il raggio della vita.

Non sai,non sai cos’è la vita
è probabile che sia solo quello che desideri.
Un sogno,un sogno attraversa il nostro mare.
Senza un motivo a cosa serviremmo,e chi
ci ricorderà quando essa sarà finita.
Ci sono tanti soffi,tanti soffi per la natura.
La nostra via è forse solo un pò di vento
e noi non decidiamo la meta ne l’inizio.
Sgorga nella nostra nascita e nessuna
cosa potrà scomparire,tutti lasciano
una traccia,dobbiamo leggerla
per scoprire l’universo
dell’anima………….

Federico Perro (quinta elementare)

Persapere come fare per dare
il vostro contributo andate sul sito di Riki:

http://ricardopio.blog.tiscali.it

Banca Carime
TURCHIO GIULIA(Aiutate Riccardo Pio)
CIN J
ABI 03067
CAB 81030
C/C 000000010423

per versare

6 Maggio

7 Maggio 2007 44 commenti


Mi ricordo,ormai era mezzanotte, e i dolori,che prima erano solo un fastidio,diventavano sempre più intensi.
Svegliai mio marito,ormai era ora di avviarci.
Arrivai in ospedale e mi accompagnarono subito in una sala,mi fecero accomodare in un lettino e li dovevo aspettare l’evento.Roberto era sempre accanto a me, ma la sofferenza era più visibile in lui che tava li impotente davanti al mio dolore, che in me che invece quel dolore lo sentivo aumentare sempre di più.
Più tardi arrivò un’altra donna,e Roberto dovette uscire dalla stanza,ci salutammo e continuai da sola.
I dolori aumentavano,erano sempre più forti e il livello di sopportazione iniziava a scendere.Ma fui forte, non una lamento,non un cedimento.
Ormai erano le otto del mattino,nel frattempo l’altra signora aveva già terminato,mentre io continuavo,sembrava non ci fosse fine.
Ad un certo punto un via vai di medici bisbigliavano fra loro parole incomprensibili.Si consultavano e mi visitavano in continuazione.Sul mio corpo prelievi e macchinette monitoranti si alternavano.I medici urlavano “URGENTE!”.Io cominciai a preoccuparmi ma loro mi dicevano che era tutto a posto.Erano ormai passate dodici ore.
Mi adagiarono su di una barella denudata dei miei vestiti, avvolta in un camice verde.Di corsa mi portarono in un altra sala dove ad aspettarmi c’era una simpatica”siringona” che di li a poco si sarebbe conficcata in mezzo alla mia schiena.Ci volle poco, e mi ritrovai a capire cosa significa non avere il controllo delle propie gambe. Ero immobbile,metà del mio corpo non mi apparteneva più, non rispondeva più ai miei comandi.Nel frattempo intorno a me, medici, infermieri e anestesisti mi tranquillizzavano,anche se li per li non mi rendevo conto di quello che mi stava accadendo.Cinque minuti,ci vollero solo cinque minuti e sentii
un pianto stridulo ma esplicito.Mi avvisava che ormai era arrivata e sarebbe stata con noi……con me e Roberto.
Mentre i medici mi “rammendavano” il ventre un infermiera mi appoggiò un fagottino sul petto, con il viso rosa e la testa piena di capelli.
La guardai.Non c’era dubbio.
Era propio lei,lei che per nove mesi avevamo aspettato curiosi di sapere come sarebbe stato il suo volto. Non ci sembrava vero………….
Il 6 Maggio 1992 nasceva Ylenia……la nostra bambina…

maschio o femmina?

12 Marzo 2007 66 commenti


sabato notte (o forse domenica visto che erano già le 00.00)in tv hanno trasmesso un’altra puntata de “il senso della vita”.Il quesito che ponevano era:essere maschio o femmina? o meglio quali sarebbero 5 dei tanti buoni motivi per essere maschio e 5 per i quali essere femmina?
Io la mia classifica l’ho fatta.
Divertitevi a farla anche voi sarà simpatico poi confrontarle.ciaoooo!
(i maschi per i mashi,le femm. per le femm.)

5 buoni motivi per essere femmina:

01) Poter dare la vita
02) Possedere il “sesto senso”
03) Avere pazienza
04) Saper ascoltare
05) Poter fingere durante…….em ci siamo capiti

Questi sono solo 5 adesso continuate voi….

dedicato a tutte le donne

8 Marzo 2007 9 commenti


Una Mimosa per te!

La Mimosa è l’unico fiore,o perlomeno il più comune, che sboccia spontaneamente nel periodo invernale.

8 Marzo giornata della donna

8 Marzo 2007 1 commento


8 Marzo,giornata dedicata alle donne e, scusate l’abbinamento, anche il mio compleanno.
Per questo motivo per me è giornata di doppia riflessione.
La prima più personale,che mi costringe a fare i conti con la mia età che,in questi ultimi anni sembra aver messo il turbo per quanto è veloce,l’altra più seria che mi accomuna a tutte le donne del mondo per la sua importanza sociopolitica e morale.
Volevo quindi spendere due parole a proposito di questo giorno affinchè la sua importanza non venga sminuita da frivole usanze…

Perchè l’8 Marzo?
Probabilmente la scelta di questa data risale all’8 Marzo 1848,quando le lavoratrici dell’indusria dell’abbigliamento di New York proclamarono uno sciopero cui parteciparono tremila donne,la più gigantesca manifestazione femminile che si fosse mai avuta negli Stati Uniti.Ma sulla scelta della data vennero fuori leggende dal sapore tragico.
Il 7 Marzo 1952 il settimanale Bolognese “La Lotta” scrive che l’8 Marzo vuol ricordare l’episodio dell’incendio scoppiato quel giorno in una fabbrica tessile di New York in cui morirono, chiuse dentro dall’interno per volere del padrone,perchè minacciavano di scioperare,129 operaie…

…per tutti quei diritti di cui ogni donna oggi può usufruire,è dovere ricordarle..

Buon 8 Marzo a tutte le donne

Nell’aria

2 Marzo 2007 3 commenti


Sento nell’aria uno strano profumo.
Non sa di rose, non sa di viole
ma ti lascia senza parole.
E’ inebriante e ti riempie
l’anima ,il corpo e anche la mente.
Non ci riesco a definirlo
ma mi piace e continuo a sentirlo.
Ora il profumo è arrivato anche al cuore
ora capisco eri tu…..il mio amore!

Come pesano

2 Marzo 2007 3 commenti


“Come pesano queste giornate!
Non c’è fuoco che possa scaldarle,
non c’è sole che rida per me,
solo il vuoto c’è.
Solo le cose gelide e spietate
e perfino le chiare
stelle mi guardano sconsolate
da quando ho saputo nel cuore
che anche l’amore muore”

Perchè SanRemo è SanRemo!

28 Febbraio 2007 6 commenti


Apro finalmente il mio blog in cocomitanza con l’apertura del 57° Festival della canzone Italiana. Riuscrò a reggere il confronto?…..comunque sia dò il benvento a tutti coloro che vorranno venire a farmi visita.
Voi che ne pensate???……..aiutatemi a rompere il ghiaccio! Saluti a tutti.
Riferimenti: Perchè SanRemo è SanRemo!

IDEE E PENSIERI

11 Gennaio 2007 1 commento

QUESTO BLOG E’ NATO CON L’IDEA DI ESPRIMERE OGNUNO LA PROPRIA IDEA O PENSIERO RIGUARDANTI TUTTI GLI AVVENIMENTI CHE ACCADONO NEL MONDO SIA QUELLI BELLI CHE PURTROPPO ANCHE QUELLI BRUTTI

INZIEREMO A PARLARE DELLA STRAGE DI ERBA DOVE FINALEMTNE SI E RISUCITI A SCOPRIRE CHE FOSSERO GLI ASSASSINI DI QUESTO MACABRO EPISODIO